24.7.11

Facebook - Inizia la fuga degli iscritti ?



Dopo aver sfiorato i 700 milioni di utenti (attualmente pare siano 687 milioni), il sito di Mark Zuckerberg frena la propria crescita: dai 20 milioni di nuovi utenti al mese è passato in aprile e maggio a quota 11,8 milioni, pescando nuovi proseliti in nazioni come Brasile, India e Messico in cui è presente da meno tempo.

Il calo sarebbe imputabile alla cancellazione del proprio profilo effettuata da parte di utenti iscritti al social network: 6 milioni nell'ultimo mese in USA, un milione in Canada e 300.000 tra Russia, Norvegia e Gran Bretagna. Anch'io mi sono cancellato fa tempo perchè ho sempre ritenuto questo collegamento in contrasto con le più elementari regole della privacy...

Da un certo punto di vista si può parlare di un rallentamento fisiologico: le statistiche mostrano che quando la metà della popolazione di un dato Paese si è iscritta a Facebook la crescita rallenta fino a fermarsi, com'è anche normale aspettarsi.

La novità è costituita dalle cancellazioni di account, sempre esistite ma oggi particolarmente notevoli, che potrebbero indicare preoccupazioni per la privacy oppure semplicemente l'esaurirsi dell'"effetto novità" per gli utenti di più antica data.Pare che anche Obama si sia cancellato....

enio

7 commenti:

  1. Io non mi sono mai iscritta. La tentazione ci sarebbe. Ma se nella vita ci siamo persi è perché doveva andare così...

    RispondiElimina
  2. Non mi sono mai iscritta, non ne sono mai stata attratta.

    RispondiElimina
  3. @sara
    io l'ho fatto 3 anni fà e ricevevo la richiesta di "amici" a grappoli (tutta gente mai conosciuta)e poi subito dopo un mese ho disdetto di corsa l'account.

    RispondiElimina
  4. In effetti a volte è scocciante.
    A me l'hanno messo in moto le mie nipotine contro la mia volontà ma cerco di usarlo il meno possibile.

    ps. Grazie per il suggerimento anche se io opto da sempre per i generici.

    RispondiElimina
  5. Però quando disattivi hai la possibilità di rientrare quando ti pare. Facebook è a vita...

    RispondiElimina
  6. @Inneres

    basta usarlo il meno possibile, dopo la disattivazione e cancellare tutte le richieste di "amicizia" relegandole nello spam... un pò di tranquillità la si ha... Mia moglie invece ne è entusiasta.

    RispondiElimina