11.5.13

Chieti - Il cavaliere va alla guerra


Poverello, abituato a pagare per tutto e di solito trova che tutto e tutti hanno un prezzo: puttane, deputati, elettori, manifestanti, prezzolati, igieniste dentali, oppositori politici, funzionari del fisco, avvocati, medici, nani, comici, ballerine e tutta la corte dei miracoli, ma... accidenti questi giudici non hanno prezzo, e questo per lui è stranissimo?  Poverello, è sconvolto dalla novità! Per adesso abbozza e la linea del suo partito al momento non cambia e Silvio ci tiene a ribadirlo in un tour de force televisivo che ricorda tanto quelle «offensive» mediatiche della campagna elettorale. In ben 6 interventi tra reti Rai e Mediaset, Berlusconi ripete il leit motiv di sempre: Il Pdl non metterà in crisi il governo Letta. Una presa di posizione chiara che arriva all'indomani della sentenza di condanna in appello per il processo Mediaset. Da ieri sera l’atteggiamento del PDL è cambiata e lo stesso ex capo del governo, sentendosi preso di mira, ha chiesto subito di organizzargli un comizio per sabato, in piazza a Brescia alle 16. Certo, l'attesa è ora per quanto dirà.  Ieri sera ha ribadito, in un altro comizietto in TV : “I giudici di Milano non sono stati integerrimi perchè sono accecati dal pregiudizio e dall' odio nei mie confronti.”

15 commenti:

  1. Quanto paga le comparse per la sceneggiata (o scemeggiata) stavolta?

    RispondiElimina
  2. Ahi, ahi, ahi! se Silvio annuncia che il PDL non metterà in crisi il governo Letta, c'è da scommettere che il governo Letta farà presto una brutta fine.

    RispondiElimina
  3. Hai visto il titolone de "Il Giornale" di oggi?
    PIAZZA PULITA, riferito proprio alla manifestazione di Brescia. E ci sarà sicuramente chi griderà: "Giudici malnati! Subito alle urne!"
    Il Poverello - allora - dovrà dire che lui, democraticamente, si sente costretto ad ascoltare la sua gente: e oggi si getteranno le basi del cantiere che andrà a demolire il Governo Letta, proprio come hai detto tu!
    Ti meriti un premio: conosci questo link??
    In caso negativo, omaggio della ditta... ahahah!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo il link non porta da nessuna parte, forse manca qualcosa...

      per quanto riguarda il cavaliere: " sono 20anni che la vita politica, le leggi, l'economia, le notizie, le chiacchiere, girano attorno a questo indegno personaggio da operetta!! Solo perchè questa miserabile opposizione (Pd e soci), in contrasto con quello che vorrebbero i suoi elettori, invece che applicare la norma della sua ineleggibilità, sorvolano sul problema del conflitto di interessi. Il nano, senza le sei TV che possiede, sarebbe già in galera da un pezzo. Come meriterebbe.

      Elimina
  4. Ma piantiamola con queste sceneggiate da terzo mondo. Che in un paese serio, occiedentale e democratico uno come Berlusconi o sarebbe semplicemente in galera o in esilio su qualche isoletta o staterello tropicale perchè dovuto fuggire in fretta e furia! Poi ci si lamenta che l'Italia è messa così male. Siamo la Repubblica delle Banane!

    RispondiElimina
  5. Francamente io ne ho piene le tasche di Berlusconi, delle sue storie finanziarie e penali, altri sono i problemi che dobbiamo affrontare e cercare di risolvere ogni giorno. Si dimetta come avviene in altri stati, se i suoi superpagati avvocati dimostreranno la sua innocenza chiederemo a gran voce la sua beatificazione, in fondo a Berlusconi manca solo la gloria imperitura secola secolorum.

    RispondiElimina
  6. ... ma come non porta da nessuna parte? Io ho ricliccato e mi si è aperto: comunque è questo il sito: http://www.funize.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adesso sono riuscito ad arrivare alle prime pagine dei quotidiani... grazie

      Elimina
  7. Va alla guerra?
    Ma fuori dal Parlamento e in galera nooo?

    RispondiElimina
  8. eheheh mo' addirittura in galera
    ma la galera, qui, in taja
    è riservata ai morti de fame

    RispondiElimina
  9. Ciao Enio. Io arrivo a manifestazioni e comparsate Tv concluse! Un flop totale. A Brescia erano più quelli che lo contestavano che i soliti tifosi italioti che lo supportavano! Ovviamente, le telecamere delle Tv generaliste e mediaset si sono ben guardate dall'inquadrare la folla che lo contestava! Il comizietto televisivo su canale5 è stato un altro fiasco di ascolti. Bene, se va avanti così c'è da sperare ancora... che scappi come il suo ex amico di Hammamet!

    Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche se la Bocassini ha cercato di toglierlo di mezzo bisognerà aspettare almeno il 26 giugno quando ci sarà la sentenza definitiva e se sarà positiva (che lui è un puttanire acclamato)si potrà incominciare a respirare un pò d'aria pulita..

      Elimina
  10. Risposte
    1. oltre che indifendibile bisognerebbe che fosse anche ineleggibile

      Elimina
  11. Tutto il resto lo paghiamo noi...

    RispondiElimina