7.4.11

In Aula non ci si annoia

L'ostruzionismo in aula annoia: se ne rendono ben conto i deputati inchiodati nella Camera ad ascoltare da stamattina gli interventi a raffica dell'opposizione sul processo verbale. C'è chi chiacchiera, chi legge i giornali e chi lavora al computer portatile. E c'è anche chi gioca con l'iPad: come alcuni deputati di Fli che si cimentano in una sfida. La scena non sfugge agli obiettivi dei fotografi, e i deputati, appena capiscono di essere ''puntati'' nascondono gli schermi con le mani. Nella foto un onorevole che tranquillamente gioca.

9 commenti:

  1. IPad, la rivoluzione che rende obsoleti i PC. Come vivere senza.

    RispondiElimina
  2. ad avercelo un IPad lo porterei con me e ci giocherei ovunque eheheheh
    ecco i super pagati quanto lavorano... peccato che a lavorare sono costratti chi ha tutt'altre entrate...
    è uno schifo che per noia giochino o si facciano gli affari propri!

    RispondiElimina
  3. Eh tutte quelle ore noiose! dovranno pur distrarsi, poverini!!!

    RispondiElimina
  4. a volte mi chiedo se è peggio questa scena o un de Eccher...
    la realtà è che con la legge "porcata" abbiamo i peggio deputati e senatori dall'inizio della Repubblica...a stipendio pubblico più alto d'Europa...
    è che alla fine li lasciamo fare. in fondo è colpa di tutti... o almeno della maggioranza di questo pese di bananari e banane

    RispondiElimina
  5. La colpa è solo nostra. Un popolo che ogni cosa avviene resta in silenzio, un Italia che vede telegiornali e giornali parlare di gossip (vedi questo). Informazioni televisive che sembrano soap opera (Ballarò in primis). Sindacati che fanno solo i loro interessi, che fanno il sorrisone perchè riescono a "portare" nelle nostre case 80 euro dilazionati in 3 anni. Indagini ISTAT che sembrano abbiano scoperto l'acqua calda, federconsumatori che dorme o non si rende conto di come stanno realmente le cose.
    Possibile che NESSUNO scenda in piazza o spiega a noi comuni mortali, come sia possibile pagare una bottiglietta da 0,5 litri di acqua naturale 0,20 cent al supermercato, 0.35 ai distributori e 2 euro al ristorante???
    Una mela pagarla 1 euro??? che ne prendo 1 kg al supermercato? Un miniappartamento 180.000 euro? Una macchina "piccola" 12.000 euro? Come mai gli stipendi della classe che crea economia sono sempre uguali da 8 anni??? perchè??

    RispondiElimina
  6. "La colpa è solo nostra."
    Vero. Di chi altri sennò?
    Al momento i deputati e i senatori sono NOMINATI dai partiti. Per una ben nota norma della Costituzione non hanno "vincolo di mandato", cioè rappresentano la Nazione e non chi li ha votati. Sommando le due cose, abbiamo dei "rappresentanti" che da una parte non rendono conto a noi, dall'altra devono per forza rendere conto a chi li nomina (e quindi ha il potere "informale" di revocare la nomina).

    "Sindacati che fanno solo i loro interessi."
    Veramente no, fanno anche gli interessi dei pensionati e dei dipendenti pubblici.
    Sono tutti gli altri che lo prendono nel didietro.

    "Possibile che NESSUNO scenda in piazza"
    L'espressione "scendere in piazza" fa tanto sinistra anni '70. Ha un po' stancato. Alla luce dei fatti.
    Tra parentesi, sono le "piazze" che fanno i dittatori.

    Il motivo per cui non cambia mai nulla è che la stragrandissima maggioranza degli italiani ha le mani in pasta, in un modo o nell'altro.
    O hai la villetta abusiva o hai il posto nel centralino della Regione o hai un giro di false fatture, eccetera, qualsiasi cosa.
    Non a caso ci vantiamo della famosa ARTE DI ARRANGIARSI, che altro non è che tirare a campare trovando tutti i modi per aggirare Leggi e regolamenti.
    Siamo la Nazione dove la gente stampa le magliette con sopra disegnata la cintura di sicurezza, non so se rendo l'idea...

    Quindi non ci scandalizziamo, il migliore ha la rogna.

    RispondiElimina
  7. E noi paghiamo!
    Che vadano a zappare e a raccogliere patate, sarebbero più utili alla società.
    Semplice vero?

    RispondiElimina
  8. Direi di no.
    Considera che i politici attualli sono ESTREMAMENTE utili alla societa', sono li apposta.

    Il fatto e' che la societa' REALE e' diversa dalla societa' IDEALE, cioe' tutti predicano ma in privato intrallazzano.

    I politici sono li a garantire tutti gli stipendi, le dazioni e le regalie di ogni sorta con i quali lo Stato nutre milioni e milioni di Italiani, dal postino a Marchionne.

    RispondiElimina